Casi studio

CathRX

Il cliente

CathRx è un produttore di dispositivi medici innovativi, con sede in Australia. CathRx ha rilasciato Khelix, una gamma di cateteri “riposizionabili” di alta qualità utilizzati per diagnosticare e trattare le aritmie cardiache.

01

L’applicazione

Il Khelix La gamma comprende tre tipi di cateteri che utilizzano una nuova tecnologia che aggira i cateteri tradizionali. I cateteri convenzionali sono costosi e possono essere utilizzati una sola volta, mentre gli ospedali possono rielaborare i cateteri Khelix utilizzando la sterilizzazione in loco, riducendo così i costi economici e ambientali.

Ogni catetere richiede il marchio con il logo del prodotto, il numero di parte, la marcatura istruttiva e i dati di tracciabilità. Per soddisfare i rigorosi standard di qualità di CathRx, le marcature sui cateteri devono essere leggibili, esteticamente gradevoli e permanenti.

02

Il problema

Quando si utilizza una macchina di marcatura laser standard, qualsiasi cambiamento nella forma, dimensione o posizione di marcatura del prodotto richiede più configurazioni per consentire al laser di mirare alle aree desiderate.

Il riposizionamento della macchina per contrassegnare più cateteri è un processo che richiede tempo e richiede un intervento regolare da parte dell’operatore. L’intervento frequente dell’operatore aumenta anche il rischio che si verifichi un errore durante il processo di marcatura.

03

La soluzione

CathRx ha acquistato il sistema di marcatura laser Meta C1 XL di Lotus Laser, che è stato fornito e installato da esperti dal nostro distributore australiano AlfexCNC.

Questa versione ingrandita del modello C1 standard consente la programmazione delle regolazioni del fuoco (asse Z) e del posizionamento del pezzo (asse X2) senza l’intervento dell’operatore.

L’asse X2 può spostare le parti da sinistra a destra, dentro e fuori dal campo di marcatura. Usare l’asse X2 significa che puoi contrassegnare la prima area, quindi spostarti e contrassegnare un’altra area. La macchina può essere programmata per ripetere il processo fino a coprire l’area massima che l’asse può percorrere.

Il risultato

Il design della Meta C1 XL consente di spostare la parte e regolare la messa a fuoco durante il processo di marcatura. Una maschera contenente numerose parti del catetere può essere caricata nel Meta C1 XL con una singola operazione e la macchina si regola automaticamente per contrassegnare ogni parte / posizione secondo necessità. Ciò riduce il numero di impostazioni richieste e riduce al minimo il rischio di errori che si verificano durante la produzione.

CathRx ha ora un sistema di marcatura preciso che è incredibilmente affidabile, producendo cateteri contrassegnati che soddisfano i rigorosi standard di qualità di CathRx. Il software intelligente utilizzato da Meta C1 XL riduce il livello di intervento dell’operatore richiesto e aumenta il numero di cateteri Khelix che CathRx può contrassegnare in un giorno.

scopri cosa possiamo fare per te

Progetti personalizzati

Lavori di taglio laser

Visualizza progetto

Articoli per la casa

Pensa alla carta

Visualizza progetto

Industriale

Semplicemente plastica

Visualizza progetto

7

Distributori internazionali

+2000

Sistemi installati

25

Anni di produzione

100%

Prodotto nel Regno Unito